Radiatori ad olio della Serie TRH-E
Radiatori ad olio della Serie TRH-E
Radiatori ad olio della Serie TRH-E
Home Comfort
  1. Prodotti e servizi
  2. Prodotti ‑ HomeComfort
  3. Riscaldamento
  4. Radiatori ad olio serie TRH-E

Radiatori ad olio della Serie TRH-E

Elevata potenza termica a costi ridotti

I radiatori ad olio della Serie TRH-E, anche dopo breve tempo di riscaldamento, apportano un calore veloce e accogliente nelle quattro pareti di casa. Poiché l’olio termico con cui vengono riempiti i radiatori presenta una forza di immagazzinamento elevata, continuano a rilasciare calore anche dopo lo spegnimento. L’acquisto di un radiatore ad olio della Serie TRH-E è sempre sensato e non costa molto: Se per esempio il riscaldamento centralizzato del momento si spegne, il riscaldatore è subito pronto e non è necessario resistere al freddo.

A causa dei costi ridotti i radiatori ad olio sono ideali per quasi ogni impiego in ambienti privati. Ad esempio come fonte di calore aggiuntiva nei giorni di freddo invernale o per il riscaldamento temporaneo di garage o cantine. In questo caso assolvono anche alla funzione di controllo della formazione di gelo. Nonostante la loro potenza termica elevata, fa piacere constatare che il consumo energetico sia ridotto grazie al funzionamento automatico guidato dal termostato. 

Nell’ambito della Serie TRH-E offriamo radiatori ad olio con dotazioni diverse, ad esempio con o senza turboventilatore installabile, con un elemento PTC per un primo riscaldamento più veloce incluso. A causa delle ruote integrate e della maniglia i radiatori possono essere spostati anche se ancora caldi in modo flessibile e sicuro tra i diversi luoghi d’impiego. 

Come funziona un radiatore ad olio e cosa lo caratterizza

I radiatori ad olio, con le loro alette di riscaldamento assomigliano molto ai riscaldamenti «normali», ma contrariamente a questi ultimi, sfruttano l’elettricità per riscaldare l’olio al loro interno. Il cosiddetto olio termico viene riscaldato con la corrente e dona calore all’aria ambientale, tramite le alette di riscaldamento. Per questi vengono spesso definiti anche come «riscaldatori elettrici». Tra l’altro, i radiatori ad olio sono spesso dotati di alette di riscaldamento, perché queste formano una maggiore superficie, che rende il riscaldamento molto efficace. E visto che i dispositivi sono mobili, possono essere posizionati in ogni ambiente proprio là dove si necessita avere il calore.

Come funziona un tipico radiatore ad olio

Perché il radiatore viene riempito con olio e non, per esempio, con acqua? La ragione sta nel fatto che l'acqua si espande, riscaldandosi, di espande, e inoltre non è in grado di immagazzinare bene il calore. L'olio termico, con cui vengono riempiti i radiatori, rispetto all'acqua possiede una forza di immagazzinamento molto più elevata. Anche se il radiatore ad olio viene spento, così continua a donare calore per una buona mezz'ora. E dato che l'olio termico inoltre è un buon isolatore, le resistenze riscaldanti possono essere immerse direttamente nell'olio, cosa che rende lo scambio di calore ancora più efficace. A questo si aggiunge l'argomento peso, perché l'olio è più leggero dell'acqua. Così, il radiatore ad olio è decisamente più leggero e trasportabile. I radiatori ad olio sono predisposti per l'utilizzo continuo, perché possono sostituire un radiatore completamente.

Radiatore ad olio TRH 20 E con termostato regolabile in continuo e 3 livelli di riscaldamento
La pratica maniglia agevola il trasporto del termoventilatore in ogni luogo d’impiego
Radiatore ad olio TRH 20 E, pratica maniglia
Grazie alle ruote in dotazione, il radiatore può essere trasportato in sicurezza anche se ancora caldo.
Radiatore ad olio TRH 20 E, ruote integrate
L’avvolgicavo integrato consente di riporre il radiatore in modo semplice e veloce
Radiatore ad olio TRH 22 E, pratico avvolgicavo
Turboventilatore installabile per una circolazione dell’aria accelerata – ottimale per un riscaldamento iniziale veloce degli ambienti freddi per un intervento di ventilazione
Radiatore ad olio TRH 22 E, turboventilatore installabile
Tempo di riscaldamento: la massima potenza termica in max. 8 - 10 minuti. Accumulatore termico con fluido di riscaldamento: il calore rimane anche dopo lo spegnimento.
TRH 22 E / TRH 23 E - Turbocompressore

Turboventilatore installabile

Visto che i radiatori ad olio sono più lenti a sviluppare il calore durante la messa in funzione, rispetto ai termoventilatori, esistono dei radiatori ad olio in combinazione con un piccolo termoventilatore. Per un riscaldamento iniziale più veloce ed efficace, è adatto un turboventilatore da installare separatamente, con un elemento riscaldante PTC aggiuntivo. Così, l’ambiente viene riscaldato velocemente, finché l'olio termico non ha raggiunto la sua temperatura, per poter poi sprigionare la sua completa potenza termica.

Una fonte aggiuntiva di calore per l’appartamento o per la casa vacanze
La soluzione ottimale per il garage o l’officina in giornate fresche
Calore accogliente in cantina o nella stanza in cui festeggiate le occasioni speciali
Pratica soluzione per il riscaldamento per ambienti non riscaldati e sottotetti

Come impiegare i radiatori ad olio al meglio

I radiatori ad olio portano un calore piacevole nell'ambiente e possono riscaldare sia il garage sia la cantino o la soffitta. Qui sono più efficienti e puliti dei termoventilatori e anche più veloci dei riscaldamenti normali. Perché lavorano senza ventilatore, quindi non sollevano inutilmente della polvere e quindi sono anche adatti ai soggetti allergici. E di norma sviluppano la massima potenza termica entro un quarto d'ora. Qui i radiatori ad olio sono adatti sia come riscaldamento silenzioso e sicuro, disponibile in caso di necessità, sia come riscaldamento base, per esempio per impedire che le tubature si ghiaccino. I dispositivi sono posizionati su ruote, e quindi sono molto leggeri e mobili. L'acquisto di un radiatore ad olio è sensato e non costa molto: Se per esempio il riscaldamento centralizzato del momento si spegne, il riscaldatore è subito pronto e non è necessario resistere al freddo.

Molti dispositivi dispongono di funzioni aggiuntive che consentono di ottenere un funzionamento confortevole e al contempo individuale, come per esempio la dotazione con:

  • Diversi livelli o interruttori di potenza senza interruzione di continuità
  • Timer
  • Controlli antigelo
  • Combinazioni di radiatore ad olio e termoventilatore
  • Rulli di trasporto per una migliore mobilità
Sicurezza controllata

Avvaletevi della qualità di marca Trotec, sinonimo di valore elevato, sicurezza e funzionalità. Con il sigillo legalmente protetto GS (sicurezza collaudata), il laboratorio di prova Intertek certifica che, nell'ambito di un utilizzo di questo dispositivo che sia prevedibile o conforme alla sua destinazione d'uso, non sussiste alcun rischio per la sicurezza o la salute dell'utente.

Dati tecnici a confronto

Tutti i radiatori ad olio TRH E a confronto diretto:

Qui è possibile confrontare con chiarezza tutti i radiatori ad olio della serie TRH E di Trotec, in modo da poter trovare il radiatore ad olio adatto alle proprie esigenze.

I modelli che non si desidera includere nel confronto possono essere semplicemente eliminati dalla lista con un clic.

Dati tecnici a confronto

 Dotazione di serie

 disponibile come optional

 non disponibile

[Translate to Italiano:] Video