1. Applicazioni
  2. Depurazione dell’aria da polveri e virus

Depurazione dell’aria

Aria pulita in ambienti abitativi e lavorativi per una respirazione salutare

Un'aria pulita e priva da germi e virus è alla base della nostra salute e del nostro rendimento. Batteri e virus mettono alla prova ogni giorno il nostro sistema immunitario. Allo stesso modo anche allergeni, polveri, spore di funghi e innumerevoli altre particelle sospese gravano sulle sensibili vie respiratorie. I depuratori d'aria TAC creano ambienti lavorativi puliti e purificano l'aria che vi si respira. Con i filtri ad alta efficacia per particelle sospese H14 HEPA è possibile realizzare persino ambienti sterili secondo gli standard igienici più elevati.

  • Aria ambiente priva di germi in ristoranti e mense

    La chiusura degli esercizi commerciali seguita alla diffusione del coronavirus ha rappresentato una crisi esistenziale per molti, il settore della ristorazione in primis. Le scorte scarseggiano, il tempo stringe e nella speranza segnata dai successivi allentamenti delle misure di contenimento del virus, la questione si concentra sulle adozioni di norme igieniche efficaci per la protezione del...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente priva di batteri e virus in sale d'attesa e studi medici

    In tempi di influenza dilagante, chi va dal medico di famiglia per infezioni gastrointestinali o altre malattie infettive simili, di solito deve condividere la sala d'attesa con chi gli siede accanto, che tira su col naso, tossisce o magari ha la febbre. Quando gran parte della popolazione è colpita da un'epidemia di influenza, ad esempio, anche andare dal dentista o dall'oculista rappresenta...

    Ulteriori informazioni
  • Impianti di condizionamento, ventilatori? No! Depuratori d'aria!

    Da sempre, e non solo dai tempi del coronavirus, si diffondono a macchia d'olio sui social media pericolose pseudo-conoscenze, false informazioni e raccomandazioni sui condizionatori e i depuratori d'aria. Si diffida degli impianti di condizionamento presentandoli come diffusori del virus. Semplici ventilatori vengono decantati come protezione contro gli aerosol infettivi presenti nell'aria. Del...

    Ulteriori informazioni
  • Aria priva di batteri e virus negli asili nido

    Le malattie infettive non sono certo una rarità negli asili, nei servizi di assistenza all'infanzia e in strutture assistenziali analoghe. Oltre alle ben note malattie infantili quali la parotite, il morbillo, la rosolia, la varicella, la pertosse e l'eritema infettivo, anche la diarrea e le infezioni delle vie respiratorie superiori sono molto comuni. Con il virus della SARS CoV-2 è comparsa...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente priva di batteri e virus nelle scuole

    Un riavvio sostenibile del regolare funzionamento della scuola richiede anche l'adozione di misure igieniche di comprovata efficacia per garantire nelle classi un'aria respirabile che sia priva di virus. Qui, il coronavirus SARS CoV-2 rappresenta un'enorme sfida per gli insegnanti, il personale di pulizia e i presidi delle scuole. Anche una regolare disinfezione con metodi spray e a strofinamento,...

    Ulteriori informazioni
  • Aria filtrata dai virus in hotel e palazzi dei congressi

    Il settore alberghiero e della ristorazione è particolarmente colpito dall'impatto ancora evidente del coronavirus. Quasi tutti gli hotel sono stati i primi a chiudere e probabilmente saranno quelli che soffriranno più a lungo termine per le conseguenze della pandemia globale. Finché il timore di un'infezione da coronavirus è maggiore dell'abituale comfort offerto da un hotel, molti ospiti...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente priva di germi con il filtraggio antivirus H14 in uffici e spazi pubblici

    Uffici open space, musei, istituzioni ed enti pubblici hanno un problema in comune: nelle aree con un'elevata presenza di persone, c'è sempre il rischio che particelle sospese, allergeni, spore, batteri e virus patogeni si diffondano attraverso l'aria. Che si tratti di prolungare la validità della carta d'identità all'ufficio comunale, dell'immatricolazione o della cancellazione di un'automobile...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente priva di virus in night-club e discoteche

    In molti paesi club e discoteche sono alle prese con le conseguenze della crisi scatenata dal coronavirus. Mentre ristoranti e negozi hanno riaperto, club e discoteche restano ancora parzialmente chiusi – probabilmente anche perché sono spesso visti come potenziali focolai virali. Ed è proprio sotto questo aspetto che sono necessari efficaci piani di adozione di misure igieniche con cui gli...

    Ulteriori informazioni
  • Depuratori d’aria con filtraggio antivirus H14 per palestre e sale terapeutiche

    I gestori di palestre, i fisioterapisti negli studi privati e i massaggiatori conoscono piuttosto bene il problema. A seconda della stagione e della temperatura, l'aria si ferma letteralmente nella sala di allenamento o di trattamento – e questo nonostante il sistema di ventilazione esistente. L'aria che si respira è inoltre carica di particelle sospese, ad esempio polveri, ossidi di azoto e...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente e aria respirabile priva di virus in supermercati, centri del fai da te e locali commerciali

    Nuovi tipi di malattie infettive quali l'influenza A/H5N1 (influenza aviaria) o COVID-19 (coronavirus) si stanno diffondendo in modo irregolare ma costante in tutto il mondo, intervenendo anche drasticamente nei più diversi ambiti della vita pubblica. Mentre molti rivenditori di prodotti non essenziali sono costretti a chiudere in tempi di pandemie altamente contagiose per prevenire la diffusione...

    Ulteriori informazioni
  • Aria priva di virus nei centri della logistica e nelle aree di produzione

    I recenti focolai da coronavirus rilevati nei centri postali o di distribuzione pacchi e nelle diverse aree della lavorazione merci sono una prova impressionante di come i processi produttivi o logistici possano essere radicalmente interrotti se tra il personale si riscontri anche solo una persona infetta e all'interno delle aree di lavoro non siano state prese in precedenza efficaci contromisure...

    Ulteriori informazioni
  • Aria ambiente priva di virus nell'industria della carne

    I focolai da coronavirus rilevati nei mattatoi e nelle diverse aree di lavorazione della carne sono un'evidente avvisaglia di come i processi produttivi e intere imprese possano arrestarsi completamente per via di catene d'infezione, se tra il personale si riscontri anche solo una persona infetta e all'interno delle aree di lavoro non siano state prese in precedenza efficaci contromisure per...

    Ulteriori informazioni
  • Cantieri senza polvere grazie all’impiego dei depuratori d’aria

    Nei cantieri c’è molta polvere. In particolare, se ci sono lavori alle fondamenta, lavori di levigatura, di taglio e di fresatura, e nel togliere il vecchio intonaco o le vecchie piastrelle. Spesso, gli operai si aiutano con una protezione davanti alla bocca e devono mettere in conto molto lavoro di pulitura. Molto più efficace e salutare è l’impiego dei depuratori d’aria, che aspirano la polvere...

    Ulteriori informazioni
  • Pulitura degli impianti di ventilazione e condizionamento

    Un'aria ambientale pulita sul posto di lavoro e negli edifici pubblici non solo è prescritta per legge, ma contribuisce anche in modo essenziale al benessere quotidiano. La regolare pulitura degli impianti di ventilazione e condizionamento garantisce che l'aria rimanga pulita. Affinché le particelle sospese possano essere filtrate come prescritto, i fornitori di servizi trovano i depuratori d'aria...

    Ulteriori informazioni