TKL Service per voi:

Calcolo della capacità

Via al calcolo »

Unico in Europa!

TKL per i noleggiatori appaltatori

Lasciatevi consigliare, in qualità di noleggiatore commerciale, sui molteplici vantaggi di una collaborazione.

Maggiori informazioni qui »

Numeri di telefono per l'assistenza:

Centrale: +39 045 6200905
Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668
Lunedì - Giovedì: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Avete ulteriori domande?

Siamo a Vostra disposizione per ogni informazione.

Centrale: +39 045 6200905
Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668

Riscaldamento

I riscaldatori mobili TKL vengono utilizzati in molte aree dell'edilizia, dell'industria, dell'agricoltura e nella prestazioni di servizio. È possibile distinguere tre tipi di riscaldamenti:

Differenze tra le diverse tipologie di riscaldamento - riscaldatori diretti, riscaldatori indiretti e riscaldatori elettrici

In generale, si fa una distinzione tra i riscaldatori diretti e quelli indiretti, nei quali il calore viene generato dalla combustione della fonte di energia inserita, ad esempio olio combustibile, - e riscaldatori elettrici, che sfruttano la corrente elettrica per la produzione di calore.

1.1 Riscaldamento diretto

In un generatore d'aria diretto, il ventilatore fornisce assiema all'aria riscaldata, anche l'aria di combustione. Il combustibile viene polverizzato, acceso e bruciato nella camera di combustione. I gas caldi vengono miscelati con il flusso d'aria principale del ventilatore, in un dosaggio preciso.

Con questo procedimento, quindi, si parla di efficienza del 100 %, visto che l'intero calore sviluppato viene messo a disposizione dell'ambiente da riscaldare: Questo perchè i riscaldatori diretti non hanno alcun camino.

Uno svantaggio del riscaldamento diretto è dato dal fatto che i gas di scarico e l'umidità liberata durante la combustione vengono scaricati nell'ambiente.

Per una scarico naturale di questi, quindi, è necessaria una buona areazione.

Attenzione: Durante la combustione, inoltre, vengono prodotti circa 1,64 kg di vapore acqueo per ogni litro di combustibile, e questo vapore si deposita sulle superfici delle pareti e dei soffitti.

Conclusione:
Data la formazione di umidità nell'ambiente, i riscaldatori diretti sono quindi completamente inadatti nei processi di deumidificazione.

1.2 Riscaldamento indiretto

 Per creare del calore secco senza far fuoriuscire allo stesso tempo nell'ambiente i prodotti della combustione o vapore acqueo, è necessario l'impiego di riscaldatori indiretti.

Nei riscaldatori indiretti l'aria da riscaldare è completamente separata dalla camera di combustione. La ventilazione, che immette l'aria calda nell'ambiente da riscaldare, provvede anche all'aria di combustione necessaria, mentre i prodotti di combustione vengono trasportati verso l'esterno.

L'aria viene riscaldata passando accanto a una superficie ingrandita della camera di combustione, lo scambiatore di calore, e viene immessa nell'ambiente.

I riscaldatori indiretti con camino sono ideali gli ambienti in cui è possibile solamente una ventilazione limitata o nei quali sussiste pericolo di incendio a causa delle sostanze infiammabili presenti.

1.3 Riscaldamento elettrico

Il riscaldamento elettrico è il metodo più sicuro, veloce e comodo per un riscaldamento senza problemi: Si ha solamente bisogno di un collegamento alla corrente e non vi è un aggiuntivo impegno di manutenzione.

I riscaldatori elettrici vengono utilizzati spesso in progetti edili, in tendoni da manifestazione, in magazzini e in officine, sulle navi, nelle stazioni di collegamento, nelle stalle, nei garage e negli alloggi provvisori.

Ma soprattutto vengono impiegati per dare un supporto ai deumidificatori durante l'essiccazione delle costruzioni. Perché più elevata è la temperatura ambientale, più breve diventano i tempi di essiccazione.

2. Installazione esterna o interna

I riscaldatori con una potenza di oltre 100 kW vengono spesso installati all'aperto, a causa delle loro misure. In questo caso, l'aria riscaldata viene condotta all'interno tramite tubi flessibili di trasporto dell'aria.

Uno svantaggio del riscaldatore posizionato all'esterno è che diventa necessaria molta più energia e quindi combustibile, rispetto al riscaldatore posizionato all'interno.

Un riscaldatore posizionato all'interno riscalda in base al ricircolo e riscalda quindi l'aria ambientale già riscaldata. Un riscaldatore posizionato all'esterno riscalda l'aria esterna fredda e la immette poi nell'ambiente.

È quindi logico che un riscaldatore posizionato all'esterno necessita di molto più tempo per portare l'ambiente alla temperatura desiderata, rispetto al riscaldatore posizionato all'interno.

Questa è una delle ragioni per cui il consumo di combustibile è spesso due o tre volte maggiore con un posizionamento all'esterno. Per questo TKL offre dei riscaldatori compatti con una larghezza dei modelli più comuni di 80 cm, per passare attraverso la maggior parte delle porte.

Calcolo della potenza termica:

Un calcolo approssimativo della potenza termica si trova al punto menù "Calcolo della potenza”. Per un calcolo esatto della necessità termica – in particolare per grandi ambienti – rivolgetevi ai nostri consulenti specializzati.

I nostri servizi di assistenza nel settore riscaldamento e noleggio dei riscaldamenti:

Analizziamo, su richiesta, la vostra specifica situazione in loco, rilevando la necessità di un apparecchio specifico ed elaboriamo una soluzione con un progetto personalizzato. Da noi trovate a disposizione gli articoli praticamente per ogni necessità e nelle quantità necessarie.

Accanto al noleggio completo di assistenza per ispezione dell'oggetto, montaggio e smontaggio del dispositivo, manutenzione e controllo, offriamo gran parte dei prodotti anche per il noleggio senza servizio di assistenza.

Che si tratti di ritiro in proprio o di ritiro e consegna direttamente sul luogo di utilizzo, TKL agisce proprio come lo desiderate voi – a condizioni eccezionali imbattibili.

Chiedete anche dei nostri attraenti forfait stagionali: Riscaldamento a prezzo fisso per un'intera stagione.

Noleggio, acquisto, apparecchi nuovi o usati, finanziamento o leasing

TKL fa parte del gruppo aziendale Trotec: in caso di necessità a lungo termine, tutti i riscaldatori del programma TKL possono essere noleggiati o acquistati direttamente presso il Trotec Shop, nel portale online 'Acquista' acquisto o noleggio.

Che si tratti di un noleggio o di un acquisto, da noi avete a disposizione un partner di riferimento giusto per ogni necessità. Nel Trotec Shop, all'indirizzo www.trotec24.it trovate costantemente macchine e misuratori usati a condizioni vantaggiose.

TKL e Trotec vi offrono un servizio di un'unica fonte – anche per il finanziamento o il leasing! Maggiori informazioni sono reperibili online all'indirizzo www.trotec.it o direttamente per telefono: +39 (045) 6200905.

Pagina iniziale  |  Informazioni su TKL  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Sitemap  |  Colophon