Oops, an error occurred! Code: 20210515173742c16a9cc5
Termostato con presa BN30
Termostato radio BN35
Home Comfort
  1. Prodotti e servizi
  2. Prodotti ‑ HomeComfort
  3. Accessori in generale
  4. Termostati ambiente

Termostati ambiente

Termostati ambiente con presa – temperature benefiche regolate in modo affidabile

I termostati ambiente consentono di controllare comodamente riscaldatori e condizionatori elettrici, al fine di produrre costantemente temperature benefiche e piacevoli in casa, nella casa di villeggiatura o anche al lavoro – senza dover impostare la temperatura manualmente al riscaldatore o condizionatore. Inoltre, un termostato con presa riduce notevolmente il consumo energetico del riscaldatore o del condizionatore collegato, in quanto l'utenza si spegne automaticamente e senza consumo energetico residuo, non appena viene raggiunta la temperatura obiettivo desiderata. A seguire riportiamo quanto c'è da sapere sulla funzionalità e sulla scelta del giusto termostato ambiente.

TERMOSTATI DIGITALI PER RISCALDATORI E CONDIZIONATORI MOBILI

Con un termostato digitale con presa o un termostato radio, è possibile regolare la temperatura ambientale in modo pratico e semplice, accendendo o spegnendo il riscaldatore o il condizionatore collegato al termostato, ogni volta che la temperatura ambientale misurata si discosta dalla temperatura impostata nel termostato. Nelle estati calde, ad esempio, è possibile regolare sia in modo termostatico che temporizzato il raffreddamento necessario mediante un condizionatore mobile, risparmiando così allo stesso tempo elevati costi energetici.

Buono a sapersi: un termostato con presa è consigliato anche per condizionatori con regolazione termostatica integrata, in quanto la combinazione di entrambi i dispositivi dischiude ulteriori possibilità per la regolazione della temperatura ambientale. Tuttavia, è importante verificare in anticipo se il condizionatore di volta in volta in uso è adatto all'utilizzo con un termostato con presa. In caso affermativo, il tempo di accensione e di spegnimento del condizionatore può essere programmato tramite il termostato ambiente risparmiando energia.

Nei mesi più freddi dell'anno, un termostato ambiente come il BN30 è consigliato per il controllo della temperatura di termoventilatori, pannelli radianti, riscaldatori a infrarossi o termoconvettori. Una volta impostata la temperatura obiettivo desiderata, il termostato, vero e proprio manager della temperatura personalizzata, assicura in modo affidabile che la temperatura ambientale sia sempre compresa all'interno della fascia di temperatura desiderata. I termostati radio come il BN35 offrono anche un'ampia gamma di pratiche funzioni, con cui poter adattare perfettamente la regolazione della temperatura al proprio ritmo di vita e di lavoro. Mediante un termostato radio con un trasmettitore e più prese radio è anche possibile comandare a livello centrale più riscaldatori e condizionatori mobili in diversi ambienti.

In sintesi: a seconda del valore di temperatura ambientale preimpostato, un termostato con presa accende e spegne i riscaldatori e i condizionatori collegati in modo completamente automatico, garantendo così un clima di benessere costante con un consumo energetico ridotto.

Possibilità d'impiego

COME FUNZIONA UN TERMOSTATO CON PRESA?

Un termostato ambiente è un regolatore di temperatura intelligente, che regola la temperatura ambientale in modo completamente automatico in base alle specifiche e alle impostazioni indicate. A tal fine, il termostato con presa viene semplicemente inserito in una presa disponibile nel locale e il cavo di alimentazione del riscaldatore o condizionatore elettrico viene inserito invece nel termostato ambiente. Dopo aver impostato la temperatura obiettivo desiderata, il sensore di temperatura integrato misura costantemente la temperatura dell'aria e accende o spegne il dispositivo collegato in base al raggiungimento della temperatura ambientale desiderata.

CHE SI TRATTI DI RISCALDARE O DI RAFFREDDARE: TEMPERATURE REGOLATE ALLA PERFEZIONE

Due diverse modalità di funzionamento consentono l'impiego dei riscaldatori e dei condizionatori. Il riscaldatore collegato si accende ogni volta in cui la temperatura scende al di sotto della temperatura nominale e, viceversa, il condizionatore si attiva solo quando la temperatura dell'aria misurata minaccia di superare la temperatura obiettivo desiderata. Con i termostati ambiente digitali come il BN30, la temperatura nominale può essere preimpostata nell'intervallo compreso tra 5 °C e 30 °C e con il termostato radio BN35 anche tra 0 °C e 70 °C in pratici incrementi di 1 grado (o Fahrenheit).

TEMPERATURE BENEFICHE PROGRAMMATE ALLA PERFEZIONE

Nei termostati radio come il BN35, questo comando termostatico è integrato da un timer che può essere programmato a seconda delle esigenze in 6 diversi momenti di accensione.

QUALI TIPI DI TERMOSTATI AMBIENTE ESISTONO?

Per il comando di riscaldatori e condizionatori mobili esistono principalmente due tipi di termostati ambiente. Il nostro assortimento di termostati ambiente comprende sia semplici termostati con presa per il comando di singoli dispositivi, sia termostati radio multifunzione con i quali è possibile regolare mediante timer fino a 100 prese radio simultaneamente e i dispositivi ad esse collegati.

BN35 – utilizzabile in estate e in inverno

TERMOSTATO CON PRESA, CON SONDA TERMOMETRICA

Un termostato digitale con presa come il termostato con presa BN30 si distingue per la semplicità dei suoi comandi e della programmazione. Dopo aver impostato la temperatura obiettivo desiderata, la sonda termometrica integrata in testa al termostato misura il valore reale della temperatura ambientale e regola il riscaldatore o il condizionatore collegato in base al relativo valore obiettivo desiderato.

Caratteristiche del termostato digitale con presa BN35:

  • Adatto per la regolazione del calore e del freddo
  • Intervallo di funzionamento da 5 °C a 30 °C 
  • Display LCD con indicazione della temperatura
  • Comandi e programmazione semplici
  • Spegnimento definitivo dell'utenza
  • Costi di acquisto convenienti
BN30

TERMOSTATO RADIO CON UN TRASMETTITORE E PIÙ RICEVITORI

Per il comando confortevole di più dispositivi mobili con tempi di commutazione programmabili, si consiglia un dispositivo multifunzione come il termostato radio BN35. Il termostato radio è costituito da una presa radio (ricevitore) e da un trasmettitore radio (trasmettitore). Il termostato radio situato nel trasmettitore misura sempre esattamente, là dove si trova, l'attuale temperatura ambientale. Con il termostato radio BN35 è possibile comandare contemporaneamente fino a 100 prese radio, commutabili e controllabili con un solo trasmettitore, per un raggio d'azione massimo di 20 metri.

Caratteristiche del termostato digitale radio BN35:

  • adatto per la regolazione del calore e del freddo
  • comoda funzione timer
  • trasmettitore e ricevitore separati
  • intervallo di funzionamento da 0 °C a 70 °C
  • Display LCD con indicazione della temperatura
  • A 2 poli, attivazione sicura
  • Ampie possibilità di programmazione
  • Attiva parallelamente fino a 100 prese radio 
  • Spegnimento definitivo dell'utenza
  • Utilizzo con comando a distanza
  • Sistema automatico antigelo
BN35

QUALE TERMOSTATO SI PRESTA AL MEGLIO PER QUALE IMPIEGO

Prima di acquistare il termostato ambiente è bene riflettere sullo scopo per cui s'intende impiegarlo. Inoltre, bisogna assicurarsi che il riscaldatore o condizionatore da comandare sia adatto per l'uso con un termostato ambiente esterno.

Fondamentalmente vale la regola: quei dispositivi elettrici che non si riavviano automaticamente dopo un'interruzione di corrente non sono adatti all'uso con un termostato ambiente esterno!

La tabella riportata a seguire fornisce una panoramica di tutti i diversi campi di applicazioni e i relativi termostati ambiente adatti.

POSSIBILITÀ D'IMPIEGO PER I TERMOSTATI AMBIENTE

AMBITO DI APPLICAZIONE* BN30 BN35
Regolazione manuale e a comando termostatico del riscaldamento e del raffreddamento x x
Regolazione manuale e temporizzata del riscaldamento e raffreddamento - x
Regolazione di una sola utenza x x
Regolazione di più utenze/prese di corrente - x (fino a 100)
Utilizzo come dispositivo antigelo - x
Controllo della temperatura in serra x x
Regolazione pompe di vecchi impianti di riscaldamento x x
Controllo della temperatura nei depositi x x

 Dotazione di serie

 disponibile come optional

 non disponibile