Servizio clienti e assistenza

+39 045 6200905
Da lunedì a giovedì: 8 - 17:30 ,
Venerdì:: 8 – 17

Modulo di contatto

   Informazioni di contatto

Carrello

204.877049

Raffrescatore, ventilatore, umidificatore PAE 60

Prezzo speciale 249,95 € Prezzo predefinito 358,77 €
Incluso iva 22%
Mostra il pezzo netto
Risparmiate 30 %
- +
SKU 1210003030
Stato di consegna: Disponibile dalla sett. 26

Raffrescatore d'aria di design PAE 60

Soluzione 4 in 1: raffresca, rinfresca, purifica e umidifica l'aria - refrigeratore d'aria salvaspazio e con telecomando

Descrizione del prodotto

Raffrescatore d'aria di design PAE 60

Soluzione 4 in 1: raffresca, rinfresca, purifica e umidifica l'aria - refrigeratore d'aria salvaspazio e con telecomando

Refrigerio naturale e freschezza immediatamente percepibili

L'Aircooler PAE 60, nel colore di tendenza nero e con telecomando, porta una boccata d'aria fresca e refrigerio nelle stanze calde. Il raffrescatore d'aria 4 in 1 (raffrescamento dell'aria, ventilazione, purificazione dell'aria e umidificazione dell'aria) colpisce con un forte effetto refrigerio attraverso un flusso d'aria fresca come il ghiaccio. Il ventilatore, regolabile a quattro velocità, raffresca in pochissimo tempo soggiorni e camere da letto riscaldate, uffici, giardini d'inverno o mansarde, portando la temperatura ad un livello piacevole . Oltre a rinfrescare, il refrigeratore d'aria multifunzionale purifica e umidifica l'ambiente, fornendo aria fresca libera da polvere e umidificata in modo ottimale.

Il Clou: per risparmiare spazio quando viene riposto, è possibile richiudere facilmente il raffrescatore d'aria PAE 60 su se stesso e passare da 98 cm a dimensioni più compatte di 70,5 cm.

Raffrescamento evaporativo naturalmente efficace

L'innovativa tecnologia di raffreddamento Honeycomb è conosciuta in natura. Se soffia  vento sulla pelle umida, si percepisce immediatamente un piacevole raffreddamento. L'effetto di raffreddamento sulla pelle è creato dall'evaporazione dell'umidità.  L'energia termica a ciò necessaria viene estratta dall'aria e la temperatura scende notevolmente. Tutti i refrigeratori della serie PAE sfruttano questo effetto di raffreddamento naturale riempiendo il loro serbatoio con acqua fredda o ghiacciata. L'aria ambientale, passando attraverso i filtri a nido d'ape inumiditi, viene raffreddata grazie all'estrazione di energia termica, umidificata con acqua fredda o ghiacciata, purificata da polvere, lanugine o peli di animali nel filtro dell'aria e soffiata nell'ambiente come un flusso di aria fresca e gelida. Nessuna sostanza chimica, nessun compressore di raffreddamento ad elevato consumo energetico e nessun fastidioso tubo di scarico.

Più caldo è il giorno, più forte è l'effetto raffrescamento

A differenza dei condizionatori d'aria tradizionali con refrigeranti, che raggiungono inevitabilmente i loro limiti alle massime temperature estive, la capacità di raffrescamento del PAE 60 aumenta effettivamente con l'aumento delle temperature. Più calde sono le temperature, più velocemente evapora l'umidità nel filtro a nido d'ape  e più calore evaporativo viene estratto dall'aria. Così si può sempre essere sicuri che la capacità di raffrescamento del PAE 60 terrà il passo con le temperature esterne.

Una squadra imbattibile: disponibile in due colori e due classi di prestazioni

Con una portata d'aria di 900 m³/h e un generoso serbatoio d'acqua di 40 litri, il refrigeratore d'aria PAE 60 è consigliato per l'uso in stanze fino a 72 m² o 180 m³. I refrigeratori d'aria PAE 80 e PAE 81, di costruzione identica, fanno ancora più vento con una portata d'aria di ben 1.000 m³/h, sufficiente per stanze fino a 80 m² o 200 m³.

Un buon clima per una vita più fresca e più sana

Il miglioramento dell'aria, doppiamente efficace attraverso la purificazione e l'umidificazione dell'aria, mantiene il clima ambientale in equilibrio. Allo stesso tempo, il PAE 60 supporta il sistema immunitario nella lotta contro gli agenti patogeni trasportati dall'aria. La diffusione dei virus infettivi (per esempio i virus dell'influenza e la SARS-CoV-2) è fortemente influenzata dall'umidità dell'aria. Un'umidità insufficiente secca le mucose nasali e le rende più permeabili ai virus. L'aria umidificata in modo ottimale, invece, rafforza le difese dell'organismo e contribuisce così a una vita più sana. Come umidificatore utilizzabile tutto l'anno, il PAE 60 convince con una potente capacità di umidificazione di 2,6 l/h per mantenere l'umidità dell'aria permanentemente nell'intervallo raccomandato del 40 - 60 %. Se necessario, il refrigeratore d'aria può essere usato tutto l'anno come ventilatore, anche senza la funzione di raffrescamento e umidificazione dell'aria. Il flusso d'aria fresca può essere concentrato su un punto preciso o essere distribuito su tutto l'ambiente; a tal proposito il dispositivo dispone di una modalità di oscillazione (swing) di 120° delle alette di uscita dell'aria verticali interne, per la distribuzione dell'aria fredda su vasta area. Le lamelle orizzontali esterne possono essere posizionate manualmente secondo le vostre esigenze.

Grande nel raffreddamento, piccolo nell'involucro

Il PAE 60 mostra la sua vera grandezza nel più piccolo degli spazi quando si tratta di immagazzinare e trasportare. La parte superiore del dispositivo può essere staccata in solo due mosse e posizionata a testa in giù nel serbatoio dell'acqua (parte inferiore). Questa pratica funzione per lo stoccaggio riduce l'altezza del dispositivo a 70,5 cm. Altrettanto ben pensate sono le maniglie incassate sui lati che rendono lo spostamento del refrigeratore facile e comodo.

Impostato per il comfort: timer programmabile per l'accensione e lo spegnimento automatico

La funzione timer integrata è non solo comoda ma anche a risparmio energetico, permettendo al PAE 60 di accendersi o spegnersi completamente in modo automatico dopo un tempo prestabilito individualmente. Il tempo di funzionamento fino all'accensione o allo spegnimento automatico può essere impostato da 1 a 15 ore, ad intervalli di 1 ora. La funzione timer di accensione è pratica per esempio in ufficio, in modo che i locali siano già raffrescati a una temperatura piacevole quando si inizia a lavorare. In camera da letto il dispositivo permette di addormentarsi con una brezza fresca per spegnersi poi fino al mattino successivo, risparmiando energia.

Refrigerazione professionale per l'industria, il commercio e gli eventi

Grazie alla loro elevata capacità di evaporazione e alla portata d'aria, i refrigeratori mobili PAE 60, PAE 61, PAE 80 e PAE 81 sono raccomandati per aree di lavoro commerciali e industriali, come per esempio:

  • laboratori di qualsiasi tipo
  • supermercati / negozi
  • centri di giardinaggio
  • aree di produzione / magazzini
  • stazioni di servizio
  • parrucchieri
  • ristoranti / bar
  • palestre
  • stand da esposizione

Potente raffrescamento dell' aria per eventi di ogni tipo

  • tendoni
  • sale per eventi
  • sale da pranzo
  • capannoni
  • padiglioni
  • bar

I raffrescatori d'aria mobili della serie PAE presentano il doppio vantaggio di essere a  basso consumo energetico e di semplice gestione. Rinfrescamento rapido e refrigerio naturale - adatto, per esempio, per feste di matrimonio, feste aziendali, fiere, eventi, congressi, galà, presentazioni di prodotti, festival, eventi sportivi, tende di rifornimento e di emergenza.

Vantaggi nell'uso professionale

Grazie al loro basso consumo energetico e al design compatto, i raffrescatori d'aria mobili della serie PAE sono una valida alternativa ai sistemi di condizionamento tradizionali. In concreto, i raffreddatori evaporativi convincono con i seguenti motivi:

  • minori costi di acquisto e di gestione
  • elevata mobilità e versatilità
  • stoccaggio semplice e salvaspazio
  • montaggio semplice
  • pressoché privo di manutenzione

Raffrescatore d'aria Trotec della serie PAE - raffrescamento naturale dell'aria, da professionisti a professionisti!

Il principio di raffrescamento che sfrutta un effetto naturale

A differenza dei condizionatori d'aria, nei raffrescatori non vengono utilizzati refrigeranti chimici. Il processo di raffrescamento è del tutto naturale. Inoltre, non c'è bisogno di un tubo di scarico e di un'installazione complicata.

Un raffrescatore portatile funziona secondo il principio del raffrescamento ad evaporazione naturale. L'esperienza ci dice che se si soffia sulla pelle umida, la percezione del fresco è immediata perché nel processo di evaporazione viene estratto il calore. Lo stesso vale per gli aircooler o raffrescatori d'aria: all'interno del raffrescatore c'è un tappetino filtrante imbevuto d'acqua. L'aria calda viene convogliata dal retro dell'unità attraverso il filtro umido e mediante evaporazione si raffredda. L'aria ora più fredda viene quindi distribuita nell'ambiente da un ventilatore.

Consiglio per il raffrescamento: più l'acqua è fredda, maggiore è la capacità di raffrescamento. Se si aggiungono al contenitore dell'acqua le quattro piastre eutettiche in dotazione, la capacità di raffrescamento può essere aumentata ulteriormente. Questo tocco di freschezza supplementare può essere ottenuto anche con dei cubetti di ghiaccio.

Grazie all'indicatore di livello ben visibile, è possibile controllare in modo rapido se il capiente serbatoio da 40 litri, facile e veloce da pulire, dispone ancora sufficientemente di acqua. Quando il serbatoio dell'acqua è vuoto, la pompa dell'acqua si spegne automaticamente, mentre il ventilatore continua a funzionare per rinfrescare l'aria. Il dispositivo segnala, attraverso un LED lampeggiante ed un suono, che il serbatoio dell'acqua deve essere riempito. Ci sono 3 modi diversi per riempirlo facilmente e comodamente.

Funzionamento tutto l'anno: raffrescatore in estate, umidificatore in inverno

Con il PAE 60 si può godere tutto l'anno di un clima di benessere mobile. Quando è finita l'estate non è necessario riporre questo raffrescatore dalla forma slanciata e poco ingombrante, si consiglia invece di utilizzarlo tutto l'anno.  In primavera e a fine estate, con 4 livelli di ventilazione, fornisce una fresca brezza e consente di godere dell'effetto rinfrescante dell'evaporazione a freddo.

In autunno e in inverno è consigliato anche come efficace umidificatore per creare un clima interno più piacevole. L'aria secca del riscaldamento infatti può causare irritazioni alle vie respiratorie, far seccare la pelle e arrossare gli occhi. Con un livello di umidità del 40-60% si riduce anche la proliferazione di virus nell'aria. Utilizzando un umidificatore si assicura un livello di umidità sufficiente e quindi un maggiore benessere negli ambienti riscaldati in cui l'aria è troppo secca e soffocante e si prevengono così raffreddori e infezioni da virus.

L'Aircooler PAE 60 fornisce un effetto di raffreddamento naturale sulla pelle - e allo stesso tempo migliora il clima ambientale.

Vantaggi pratici:

  • Raffrescatore d'aria 4 in 1:  raffrescamento, rinfrescamento, depurazione dell'aria, umidificazione
  • Raffrescamento naturale dell'aria mediante evaporazione con tecnologia honeycomb
  • Possibilità di funzionamento con 4 piastre eutettiche in dotazione o con cubetti di ghiaccio per aumentare la capacità di raffrescamento
  • Elevata capacità di evaporazione di 2,6 litri l'ora
  • Capiente serbatoio dell'acqua da 40 l con indicatore di livello
  • 3 modi diversi per riempire il serbatoio dell'acqua, facilmente e comodamente.
  • Oscillazione automatica (funzione swing) delle lamelle per una distribuzione uniforme dell'aria nell'ambiente
  • Filtro dell'aria (filtra peli di animali, pelucchi, polvere)
  • Serbatoio dell'acqua facile da pulire
  • Comodo utilizzo tramite telecomando
  • 4 velocità di ventilazione
  • Funzione timer 15 ore per accensione e spegnimento automatici
  • Facile da trasportare grazie alla pratica maniglia incassata e alle ruote
  • Stoccaggio salvaspazio
  • Adatto per il funzionamento tutto l'anno! In estate raffrescatore d'aria, in inverno umidificatore

Portare gli ambienti al 50 % di umidità dell'aria riduce il rischio di trasmissione virale.

Gli esperti hanno valutato gli esiti delle ricerche scientifiche sulla resistenza dei virus (quali ad esempio SARS-CoV, MERS-CoV o SARS-CoV-2 (Covid-19), influenza) e sull’umidità dell’aria. È stato rilevato che l’umidità dell’aria ha notevoli effetti negativi sull’infettività delle goccioline di germe. L’aria secca dell’ambiente con un apporto di umidità relativa inferiore al 40 % permette alle minuscole goccioline, contaminate dai virus dell’influenza o del raffreddore, di asciugarsi. In questo modo i germi patogeni vengono conservati e restano a lungo infettivi. Nell’intervallo ottimale di umidità relativa dell’aria, compreso tra il 40 e il 60 %, gli aerosol si riducono nella misura in cui aumenta la concentrazione di sale nel loro nucleo, e in questo modo germi e microrganismi in essi contenuti vengano uccisi. Ciò significa che si riduce al minimo il rischio di contagio dell’influenza o del raffreddore.

Gli esperti ribadiscono che noi possiamo diminuire il rischio di infezione aumentando l’umidità dell’aria negli edifici. Portare gli ambienti, mediante umidificazione, al 50 % circa di umidità dell’aria significa ridurre il rischio di trasmissione. L’aria umidificata migliora inoltre lo stato di difesa del corpo rendendo più efficace la depurazione delle vie respiratorie e migliorando la difesa immunitaria. Nei moderni edifici con involucro edilizio sigillato, sistemi di riscaldamento centralizzati e impianti di aerazione, questi valori limite nella vita di tutti i giorni spesso non possono essere rispettati senza un’attiva umidificazione dell’aria. Ma è proprio qui che subentra un dispositivo con funzione di umidificazione.

Dettagli
Accessori
Seminare
Download
Video
Prodotti alternativi