Principi di funzionamento dei deumidificatori ad adsorbimento TTR

Principio di funzionamento del TTR in breve

Tutti i deumidificatori ad adsorbimento TTR dispongono di rotori ad assorbimento silicagel, in versione lavabile e altamente stabile dal punto di vista meccanico. La stabilità chimica del silicagel garantisce che il vapore acqueo o l'acqua limpida non causino la distruzione del rotore. Le piccole impurità come la polvere comportano solo una potenza di deumidificazione ridotta.

A seconda del tipo di deumidificatore ad adsorbimento Trotec, l’aria di processo e di rigenerazione vengono incanalati su percorsi diversi:

Leggenda principi di funzionamento:

  1. Settore deumidificazione
  2. Settore rigenerazione
  3. Settore risciacquo per il recupero termico
  4. Aria di processo
  5. Aria di rigenerazione
  6. Aria secca
  7. Riscaldamento
  8. Aria umida

TTR-Bisorp-Mono

TTR-Bisorp-Mono

Un ventilatore per aria di processo e uno per aria di rigenerazione viene posizionato davanti al rotore. Per la rigenerazione si utilizza una parte di corrente dell'aria secca.

TTR-Trisorp-Mono

TTR-Trisorp-Mono

Un ventilatore per entrambi i flussi d'aria viene posizionato davanti al rotore. Con un settore per la pulizia per l'aria di rigenerazione per il recupero di calore.

TTR-Trisorp-Dual

TTR-Trisorp-Dual
TTR-Trisorp-Dual

Flusso aria di processo separato dall'aria di rigenerazione, ogni flusso con proprio ventilatore. Con un settore per la pulizia per l'aria di rigenerazione per il recupero di calore.

Il gruppo aziendale  |  Fiera  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Colophon  |  Mappa del sito