Ventilatori a torre
Ventilatori a torre
Home Comfort
  1. Prodotti e servizi
  2. Prodotti ‑ HomeComfort
  3. Ventilazione
  4. Ventilatori a torre

Ventilatori a torre

Efficienti, economici, ridotti nelle dimensioni

TVE 36 T
TVE 40 T
TVE 32 T

La soluzione di raffreddamento economica

Un ventilatore a torre ha una costruzione alta e snella. Grazie ai suoi contorni snelli, si distanzia dai ventilatori a pale che a causa del diametro delle pale necessitano di più spazio. Come nessun’altra soluzione di raffreddamento, si inserisce in modo elegante e discreto nell’ambiente abitativo. Viene posizionato sul pavimento con il suo piedino d’appoggio e fa circolare soprattutto l’aria degli strati più bassi dell’ambiente. Così, è adatto soprattutto per le aree degli uffici e per la camera da letto. 

Il ventilatore a torre può essere posizionato discretamente in un angolo e spostato comodamente, se l’aria fresca serve in un altro luogo. I pratici ventilatori a torre possiedono una maniglia integrata nel dispositivo, per facilitare il trasporto.

Durante il funzionamento, è possibile azionare l’oscillazione. Ciò significa: O l’intero dispositivo ruota sul piedino d’appoggio, in un angolo definito; o la costruzione delle lamelle oscilla su e giù. L’ultima versione è meno soggetta a disturbi. Un ulteriore vantaggio dell’oscillazione interna è l’ottica tranquilla che ne risulta. Viene prodotta una corrente d’aria che si alterna in modo naturale, senza che il movimento delle lamelle sia visibile. 

Un ventilatore a torre produce la sua corrente d’aria praticamente distribuita per tutta l’altezza del dispositivo. Grazie a questa grande superficie di rendimento e alla costruzione speciale delle lamelle, il ventilatore a torre lavora in modo molto efficiente, nonostante i numeri di watt relativamente bassi. In media, il ventilatore a torre ha una potenza di 45 watt. Questa potenza corrisponde a quella del Trotec TVE 30 T – un fabbisogno energetico relativamente basso, che si ripercuote piacevolmente sui costi di servizio ridotti del ventilatore a torre.

Che cosa è una oscillazione? Che cosa significa numeri espressi in gradi?

Che cosa è una oscillazione? Che cosa significa numeri espressi in gradi?

L’oscillazione vien indicata in numeri espressi in gradi. Questi numeri espressi in gradi descrivono l’angolo che il ventilatore a torre o l’interno del meccanismo delle lamelle percorre in alternanza con e in senso antiorario. Di norma, il ventilatore a torre ha una oscillazione tra i 75 e i 90 gradi. Il TVE 30 T possiede una oscillazione di 80 gradi: Questo angolo basta completamente per una ventilazione oscillante dall’effetto naturale. Sulla gran parte dei dispositivi, l’oscillazione può essere disattivata con un interruttore/pulsante. Anche il TVE 30 T ha una opzione di spegnimento del genere.

Volume ridotto

Volume

Il funzionamento silenzioso del ventilatore a torre corrisponde alla sua forma snella e discreta. La costruzione delle lamelle crea una grande efficienza in uno spazio ridotto. Il volume durante il funzionamento è tra i 50 e i 65 decibel. Così, il ventilatore a torre è entro lo spettro sonoro tra i 40 e i 65 decibel che le persone percepiscono come piacevole o non fastidioso. Il ventilatore a torre TVE 30 T della TROTEC ha un rumore di funzionamento di 60 decibel (misurato a un metro di distanza, al livello massimo).

Caratteristiche:

  • Dimensioni ridotte
  • Design snello e discreto
  • Impiegabile in modo mobile
  • Elevati standard di sicurezza grazie alla costruzione a lamelle non pericolosa
  • Maniglia portante integrata
  • Ridotto consumo di corrente
  • Elevata efficacia
  • Design moderno
  • Silenzioso nel funzionamento 

Dotazione delle funzioni

Quadro di controllo TVE 30 T

Le caratteristiche tecniche sono il cuore pulsante del ventilatore a torre. In aggiunta, il ventilatore a torre può essere dotato di numerose funzioni ed extra, che rendono più facile l’utilizzo e individualizzano le prestazioni. Importante è un quadro di controllo chiaro e comprensibile. Non ha importanza se le funzioni sul ventilatore a torre vengono selezionate tramite interruttore, pulsante o display – decisiva è la costruzione comprensibile delle unità delle funzioni. Sul Trotec TVE 30 T, i pulsanti di comando sono allineati in modo pulito. Sopra si trova un interruttore rotativo per ulteriori impostazioni. Il quadro di controllo è gran parte delle volte posizionato sulla testa del ventilatore a torre, per consentire di raggiungerlo facilmente.

Nel ventilatore a torre, la corrente d’aria viene prodotta tramite il movimento di una costruzione a lamelle introno all’asse di rotazione. Questa costruzione non necessita di molto spazio e crea un design snello. Nonostante la la compattezza, il ventilatore a torre raggiunge effetti di raffreddamento efficace grazie a diversi livelli.

  • Impostazioni per i livelli di potenza: A seconda delle impostazioni personali, sono selezionabili diversi livelli di potenza del ventilatore a torre, da leggero a medio a forte. Per esempio, il quadro di controllo del ventilatore a torre TVE 29 T consente l’impostazione dei 3 livelli di velocità con o senza oscillazione.
  • Funzione Swing: Questa impostazione sul ventilatore a torre, rappresenta l’aumento e la diminuzione di una corrente d’aria naturale, in modo particolarmente autentico.
  • Timer: Una importante funzione, se si vuole risparmiare corrente – per esempio, programmare il ventilatore a torre per una durata di funzionamento di un’ora, se desiderate che vi accompagni nel sonno, con la sua rinfrescante corrente d’aria.
  • Comando a distanza: Con esso è possibile dosare in modo fine, spegnere e accendere il ventilatore a torre dalla scrivania, dal divano o dal letto. Per esempio, il ventilatore a torre TVE 40 T può essere comandato a distanza.
  • Maniglia portante integrata: Questo pratico extra consente un trasporto facilitato.
  • Lunghezza cavo: Una lunghezza del cavo sufficiente fa decisamente parte dei pregi del ventilatore a torre – una cavo sufficientemente lungo consente un posizionamento del ventilatore a torre esattamente lì dove «brucia». Per esempio, il TVE 30 T della Trotec possiede un cavo di 1,9 metri.
TVE 36 T
TVE 36 T

FAQ:

L’impiego dei condizionatori montati fissi si fa sentire decisamente nelle bollette della luce.
Questo riguarda anche i ventilatori a torre?

Il prezzo di acquisto di un condizionatore montato fisso è più caro. Nel caso in cui aveste già pensato di installare un condizionatore del genere, il ventilatore a torre sicuramente è l’alternativa più economica – con praticamente la stessa efficienza. Inoltre, i condizionatori montati fissi spesso sono come un corpo estraneo in un ambiente abitativo armonico.

Un ulteriore vantaggio del ventilatore a torre: La sua mobilità. Grazie alle suo dimensioni ridotte, può essere spostato al posto desiderato e in caso di non utilizzo, può essere riposto nell’armadio, senza spreco di spazio.

È vero che un ventilatore a torre veramente potente non può essere posizionato nelle camere da letto o negli ambienti relax a causa del suo rumore nel funzionamento?

Non è vero. Il vantaggio del ventilatore a torre: Già con un numero di watt ridotto, raggiunge un effetto elevato. Un dispositivo da 45 watt come il TVE 30 T della TROTEC lavora in modo piacevolmente silenzioso e raggiunge quel raffreddamento che serve al vostro corpo per sentirsi bene, anche nei giorni caldi.

Dati tecnici a confronto

Tutti gli ventilatori della serie TVE a confronto diretto:

Qui è possibile confrontare con chiarezza tutti i ventilatori della serie TVE di Trotec, in modo da poter trovare il ventilatore adatto alle proprie esigenze.

I modelli che non si desidera includere nel confronto possono essere semplicemente eliminati dalla lista con un clic.

Dati tecnici a confronto

 Dotazione di serie

 disponibile come optional

 non disponibile