Condizionatore commerciale PT 4500 S nella collaudata qualità Trotec
  1. Prodotti e servizi
  2. Macchine - HighPerformance
  3. Climatizzazione
  4. Condizionatori commerciali serie PT
  5. PT 4500 S

Condizionatore commerciale PT 4500 S

Impianto di condizionamento split compatto con circuito di collegamento senza refrigerante

Il condizionatore PT 4500 S è disponibile pronto all'uso con scambiatore di calore e circuito di collegamento Express

Raffreddamento mobile per professionisti

Il compatto e potente condizionatore PT 4500 S in versione split è stato rigorosamente sviluppato per soddisfare le elevate esigenze di un raffreddamento rapido ed economico di luoghi continuamente diversi.

Una volta installato sul luogo di utilizzo, il PT 4500 S può essere messo in funzione nell'arco di pochi minuti. Per l'alimentazione elettrica è necessaria soltanto una presa di corrente da 230 V e il collegamento allo scambiatore di calore esterno si esegue in men che non si dica, grazie al kit di collegamento con innesti rapidi. Nel tubo di collegamento circola solo acqua glicolata, in modo tale che quando si collega e scollega il PT 4500 S non potranno mai verificarsi perdite di refrigerante.

Con la combinazione di diversi set di collegamento, è possibile aumentare la distanza del collegamento fino a 30 metri, se necessario, così da poter raffreddare anche gli ambienti più lontani e senza finestre.

Progettato in base alla funzione – coerente fino all'ultimo dettaglio

La solida costruzione del PT 4500 S, con i resistenti pannelli di acciaio zincato e il rivestimento aggiuntivo verniciato a polvere, garantisce un'elevata resistenza contro le intemperie e gli ambienti aggressivi.

Dotato di ruote, stabili e dalla struttura extra sottile, il condizionatore può essere trasportato con estrema facilità e manovrato negli spazi più angusti – il PT 4500 S passa attraverso ogni porta ed entra in ogni ascensore. Grazie all'alloggiamento appositamente rinforzato, tuttavia, l'unità di raffreddamento può anche essere tranquillamente trasportata con una gru, mediante asole opzionali. Due maniglie integrate proteggono inoltre il pannello frontale da eventuali danni da urto e agevolano al tempo stesso la manovrabilità.

Potente tecnica di raffreddamento per funzionamento continuo

Le numerose soluzioni dettagliate documentano la solidità e la qualità di questa unità di condizionamento professionale. Ad esempio, sono stati installati degli scambiatori di calore extra robusti con lamelle in alluminio, con una tubatura in rame a parete spessa, e per raggiungere tempi di stallo massimi il compressore rotante è stato inoltre montato su ammortizzatori di vibrazioni.

Una potente ventilazione centrifuga con corrente radiale per una circolazione dell'aria a grandi volumi garantisce, in combinazione alla griglia d'uscita dell'aria regolabile, un raffreddamento omogeneo anche di ambienti di grande superficie. Grazie ai cicli di sbrinamento a pompa di calore comandati dal microprocessore e al livello di ventilazione e temperatura obiettivo preselezionabili, è possibile ottenere la temperatura ambiente ideale per ogni esigenza di raffreddamento – a seconda delle condizioni di impiego, fino a raggiungere persino i 10 °C.

La costruzione robusta e l'alta potenza del PT 4500 S rendono questo condizionatore la scelta migliore per numerosi applicazioni di raffreddamento – anche come spotcooler con inserto disponibile come optional.

Possibilità d'impiego:

  • Raffreddamento d'emergenza
  • Fiere ed esposizioni
  • Laboratori
  • Uffici e locali di negozi
  • Tendoni per feste
  • Sistemazioni provvisorie
  • Capannoni di stoccaggio e di produzione
  • Sale computer, centrali di misurazione e di regolazione
  • Gastronomia
  • Raffreddamento in tempo record
L'unità climatica mobile PT 4500 S si adatta perfettamente alle più svariate applicazioni di raffreddamento

Dettagli pratici per l'impiego rapido in ambienti spesso diversi

Tutte le impostazioni di funzionamento possono essere eseguite in modo facile e veloce tramite il quadro di controllo di facile utilizzo, dove è anche possibile leggere centralmente tutte le indicazioni di stato sulla modalità di funzionamento, il livello di ventilazione o la temperatura ambiente.
Pannello di comando centrale e facile da usare
Il condizionatore PT 4500 S è stato costruito appositamente con una struttura sottile, in modo da poter passare attraverso qualsiasi porta e poter essere trasportato in qualsiasi ascensore.
Costruzione sottile facile da trasportare
Sul lato posteriore, un vano di servizio incassato accoglie tutti i collegamenti del dispositivo e funge anche da vano in cui riporre il cavo elettrico durante il trasporto.
Vano di servizio incassato nel lato posteriore con tutti i collegamenti
Per una mobilità massima, il condizionatore può essere ordinato anche nella versione con asole per gru montate su entrambi i lati.
Dotabile di asole per gru, disponibili come optional
Per la protezione del dispositivo nello stoccaggio in esterni, è disponibile come accessorio l'apposito involucro di protezione dalle intemperie in robusto telo di PVC.
Involucro di protezione dalle intemperie disponibile come accessorio
Le lamelle orientabili sulla griglia di uscita dell'aria consentono di orientare la direzione del flusso d'aria fredda in base alle esigenze, e mediante le viti zigrinate ad angolo è possibile montare al condizionatore PT 4500 S un inserto spotcooling, disponibile come optional.
Direzione di uscita regolabile dell'aria fredda

Collegamento velocissimo grazie al circuito di raffreddamento dell'acqua con innesto veloce

Kit di collegamento PT con innesto rapido
Kit di collegamento PT

Installazione flessibile e semplice dei tubi di collegamento con un procedimento express – un vantaggio pratico imbattibile:

gli impianti di condizionamento della serie PT dispongono di due circuiti di raffreddamento separati. Mentre il circuito di raffreddamento dell'unità è chiuso ermeticamente, per raffreddare il condensatore e per scaricare il calore, tra l'unità di raffreddamento e lo scambiatore di calore esterno viene installato mediante kit di collegamento un ulteriore circuito in cui circola soltanto acqua con un tasso ridotto di glicole, che funge da mezzo di raffreddamento, ragione per cui è impossibile che si verifichino perdite di refrigerante durante le operazioni professionali di allaccio e separazione.

Per installare velocemente le tubazioni dell'acqua e della conduzione dell'energia tra il condizionatore e lo scambiatore di calore, i kit di collegamento degli impianti di condizionamento sono dotati di innesti rapidi di alta qualità, in modo tale che anche collegamenti più lungi di massimo 30 metri di distanza possano essere installati senza problemi in modo veloce, facile e pulito; questo è l'ideale per uffici, sale server, locali di produzione, sale di distribuzione o studi, in cui non vi sono possibilità nelle immediate vicinanze di rimuovere il calore.

Passaggio sotto alla porta brevettato PlanoPT

PlanoPT consente persino di utilizzare percorsi d'installazione finora ostruiti

Disponibile in esclusiva solo da Trotec, il PlanoPT consente l'installazione dei tubi di collegamento PT sotto a tutte le tradizionali porte interne ed esterne. In questo modo, con il PlanoPT brevettato è possibile installare negli ambienti anche unità di raffreddamento che non sono dotate dei classici accessi di installazione. Maggiori informazioni sui vantaggi del PlanoPT di Trotec ...

Installazione veloce con kit di collegamento PT

Nei condizionatori della serie PT è possibile, mediante l'utilizzo del kit di collegamento, installare lo scambiatore di calore esterno a una distanza max. di 30 m dall'ambiente raffreddato. I tubi flessibili vengono semplicemente inseriti attraverso i soffitti, le pareti o lungo il pavimento.
Installazione veloce con kit di collegamento PT

Passaggio sotto alla porta con PlanoPT disponibile come optional

Con il passaggio sotto alla porta PlanoPT, disponibile come optional, i kit di collegamento possono essere inoltre collegati sotto alle porte. I kit di collegamento dei modelli PT possono essere forniti anche con lunghezze di 5 m e possono essere combinati con la massima flessibilità con collegamenti da 10 m fino a 30 m di lunghezza complessiva.
Passaggio sotto alla porta con PlanoPT disponibile come optional

Schema di funzionamento PT 4500 S

Costruzione divisa – forza di raffreddamento concentrata

Il dispositivo interno del PT 4500 S ospita un potente impianto di compressione a freddo con circuito di raffreddamento ermetico. Qui l'aria ambientale aspirata viene raffreddata alla temperatura nominale e quindi rilasciata nell'ambiente come aria fredda attraverso il ventilatore radiale ad alta pressione. Ulteriormente vantaggioso è il fatto che la modalità di ricircolo del PT 4500 S garantisce che l'aria interna non venga consumata e che non si generi alcuna depressione.

Al processo di raffreddamento è associata anche la generazione di calore. Per evitare che venga nuovamente immesso nell'ambiente, il calore generato nel condensatore viene fatto confluire nello scambiatore di calore esterno, spinto da una pompa attraverso un sistema separato in cui circola un mezzo di raffreddamento.

Con il kit di collegamento PT è possibile collegare in modo molto rapido il dispositivo interno e lo scambiatore di calore posto all'esterno. Il kit comprende degli innesti rapidi e permette di creare fino a 30 metri di percorso complessivo d'installazione tra l'unità interna e quella esterna.

Quale mezzo di raffreddamento, nei tubi di collegamento circola solo acqua con un tasso ridotto di glicole, ragion per cui è impossibile che si verifichino perdite di refrigerante durante le operazioni professionali di allaccio e separazione.

Nell'unità esterna, il mezzo di raffreddamento attraversa infine un ampio scambiatore di calore attraverso il quale, per assorbire il calore, l'aria ambientale aspirata viene soffiata. Il mezzo di raffreddamento, ora a temperatura ridotta, defluisce nuovamente nell'unità interna passando per il tubo di collegamento, al fine di riassorbire il calore qui presente.

Opzione spotcooling

Opzione spotcooling

Per il raffreddamento dei componenti, spesso è rilevante non tanto ridurre uniformemente la temperatura ambientale complessiva, quanto piuttosto raffreddare in modo mirato dei componenti specifici, come quelli che ad esempio generano una quantità particolarmente elevata di calore.

Applicazioni tipiche sono ad esempio i centri di calcolo o le macchine con tecnologia SMT, il cui raffreddamento adeguato nei mesi caldi non può più essere garantito in modo affidabile dagli impianti esistenti.

Per questo tipo di applicazioni il PT 4500 S può essere impiegato, al momento del bisogno, anche come spotcooler. Con l'inserto spotcooling disponibile come optional, il flusso dell'aria di raffreddamento generato può essere raggruppato e diretto in modo mirato, tramite il tubo flessibile per il trasporto dell'aria collegato, sul punto da raffreddare.

Quanta potenza di raffreddamento esigono i propri ambienti?

Per locali commerciali, studi medici, uffici o magazzini, è possibile utilizzare i seguenti valori per determinare rapidamente la potenza di raffreddamento approssimativa richiesta:

  • 30 Watt per ogni metro cubo
    per locali commerciali tipici ideali secondo lo standard casa passiva, superficie della finestra normale e utilizzati da poche persone
  • 10 Watt per ogni metro cubo in aggiunta
    con isolamento peggiore
  • 10 Watt per ogni metro cubo in aggiunta
    con più di 3 persone nell'ambiente
  • 10 Watt per ogni metro cubo in aggiunta
    con una superficie della finestra con dimensioni superiori alla media
  • 10 Watt per ogni metro cubo in aggiunta
    con finestre/pareti esterne dirette a sud
  • 50 Watt per ogni metro cubo
    per ambienti nel piano sottotetto.
    In particolare negli ambienti nel piano sottotetto in costruzioni vecchie, rilevare la capacità di raffreddamento necessaria risulta difficile, in assenza di informazioni dettagliate sull'isolamento termico del tetto. Per sicurezza, è necessario calcolare 60 Watt per ogni metro cubo mentre con i tetti isolati male e con molti abbaini è meglio aumentare ancora.
  • 55 Watt per ogni metro cubo
    per l'utilizzo del condizionatore nei container edili

Calcolo della capacità online

Per un calcolo personalizzato del carico di raffreddamento devono essere considerate, oltre alle specifiche, anche il comportamento di utilizzo e altri carichi calorifici. Per questo, per un calcolo dettagliato, utilizzare semplicemente il nostro calcolatore online.


Altamente flessibile nell'uso anche con temperature ambientali più elevate

Vantaggio pratico inestimabile per i noleggiatori

Anche se la temperatura ambientale dovesse superare l'intervallo di lavoro standard, il design variabile dello scambiatore di calore della serie PT offre flessibilità nelle possibilità di adattamento applicabili!

Livello 1:

HEX-Upgrade – ampliamento dell'area di lavoro con la semplice sostituzione dello scambiatore di calore

All'occorrenza, al posto dello scambiatore di calore standard, l'unità climatica PT 4500 S può essere combinata in modo flessibile anche con il più potente scambiatore di calore PT S+ dell'unità climatica PT 15000 S.

In tal modo, questo condizionatore può essere impiegato tranquillamente, rispetto alla versione standard, anche con temperature ambientali a partire dai 3 °C, fornendo così preziose riserve per casi di emergenza!

Il passaggio allo scambiatore di calore più forte estende l'intervallo di lavoro

Livello 2:

duplex cooling con giunto DualHex – ideale per temperature ambientali estreme

Avvaletevi della comodità duplex cooling, con cui poter installare tramite il giunto DualHex due scambiatori di calore in serie su ciascun tubo di collegamento.

Giunto DualHex per l'impiego duplex cooling

Duplex cooling consente un aumento ΔT di 7 °C del valore limite più alto dell'intervallo di lavoro.

Grazie a questa tecnica, l'impianto di condizionamento PT 4500 S può essere utilizzato anche con temperature fino a 42 °C – o con temperature inferiori si evita che il dispositivo operi a pieno carico.

Per il funzionamento opzionale duplex cooling è necessario, oltre al giunto DualHex, anche uno scambiatore di calore aggiuntivo.

Duplex cooling con giunto DualHex
Dati tecnici a confronto

Tutte le unità climatiche della serie PT a confronto diretto:

Qui è possibile confrontare con chiarezza tutti i condizionatori della serie PT di Trotec, in modo da poter trovare l'unità climatica adatta alle proprie esigenze.

I modelli che non si desidera includere nel confronto possono essere semplicemente eliminati dalla lista con un clic.

Dati tecnici a confronto


Vantaggi per la pratica:

  • Sviluppo, design, produzione: 100% Trotec
  • Costruzione robusta, concepita specialmente per il noleggio mobile
  • Raffreddamento veloce anche di ambienti grandi
  • Installazione semplice senza impresa specializzata – pronto all'uso entro pochi minuti
  • Scarico del calore senza refrigerante, dall'unità interna allo scambiatore di calore
  • Unità defrost comandata a gas caldo per un raffreddamento senza interruzioni
  • Con gli innesti rapidi, i tubi di collegamento sono allungabili fino a 30 m, per raffreddare ambienti molto lontani e senza finestre

Acquista

Climatizzatore PT 4500 S incl. scambiatore di calore mostra nel webshop Trotec

Climatizzatore PT 4500 S incl. scambiatore di calore

Il climatizzatore split PT 4500 S con lo scambiatore di calore si contraddistingue per il corpo molto stabile e resistente agli urti. Possibili campi di applicazione sono la gastronomia, gli stabilimenti e le fiere.

4.999,95 € inclusa IVA
Mostra prezzo netto esclusa IVA

Acquista

Dettagli

Dati tecnici
Informazioni generali
  Codice articolo 1.210.001.065
Tipo
  Split
  Monobloc
Capacità di raffreddamento con 25°C
  Capacità di raffreddamento [kW] 4,5
  Capacità di raffreddamento [Btu/h] 15.400
Capacità di raffreddamento
  massima [kW] 5,5
  Capacità massima di raffreddamento [Btu/h] 18.800
Portata d'aria
  Livello min. [m³/h] 550
  Livello max. [m³/h] 850
Ventilatore
  Livelli di ventilazione 2
Temperatura ambientale raggiungibile (min.)
  a seconda delle condizioni di utilizzo [°C] 10
Mezzo di raffreddamento
  Mezzo di raffreddamento Acqua
Condizioni ambientali
  Intervallo di temperatura min. [°C] 7
  Intervallo di temperatura max. [°C] 35
Valori elettrici
  Alimentazione elettrica 230 V/50 Hz
  Potenza assorbita [kW] 2
  Potenza assorbita nominale [A] 8,7
  Fusibile consigliato [A] 16
Alimentazione elettrica
  Spina elettrica CEE 7/7
Compressore
  Tipo di refrigerante R-410A
  Quantità di refrigerante [g] 760
  Fattore GWP 2.088
  CO2 equivalente [t] 1,59
  Pressione lato di aspirazione [MPa] 0,87
  Pressione lato di uscita [MPa] 2,45
Valori acustici
  Livello 1 - Distanza 3 m [dB(A)] 47
  Livello 2 - Distanza 3 m [dB(A)] 54
Tubo flessibile per l'aria di scarico
  Lunghezza totale [m]
  Diametro [mm]
Potenza assorbita unità esterna
  kW 0,14
Valori acustici unità esterna
  Livello sonoro Livello max. - 3 m [dB(A)] 62
Circuito di collegamento unità esterna
  Lunghezza totale [m] 30
Misurazione
  Lunghezza (senza imballaggio) [mm] 363
  Larghezza (senza imballaggio) [mm] 697
  Altezza (senza imballaggio) [mm] 997
Peso
  (senza imballaggio) [kg] 93
Dotazione, annotazioni e funzioni
Scarico della condensa
  automatico
  con contenitore dell'acqua
  Scarico dell'aria
  con scarico della condensa
Termostato ambiente
  presente
Filtro per l'aria ambientale
  facilmente accessibile
  pulizia possibile
Funzioni supplementari
  Funzione ventilazione
  Funzione automatico
  Diagnosi automatica di eventuali anomalie
  Funzione Swing
Mobilità
  Maniglie incassate
  Maniglia/e di trasporto

 Dotazione di serie

 disponibile come optional

 non disponibile

Accessori

Caricamento in corso...

Download

Caricamento in corso...