Numeri di telefono per l'assistenza:

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668
Lunedì - Giovedì: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Avete ulteriori domande?

Siamo a Vostra disposizione per ogni informazione.

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668

Tutto fresco? Check-up degli alberi

Con le termoimmagini si può visualizzare le condizioni di salute degli alberi – una ispezione precisa nell'ambito dell'obbligo di sicurezza della viabilità.

Per la sicurezza nei parchi, sulle strade e nei boschi sono responsabili i proprietari o l'amministrazione pubblica, che si devono occupare della zona. Fa parte dell'obbligo di sicurezza della viabilità anche saper valutare in modo professionale la condizione di salute degli alberi, per poter adottare gli eventuali provvedimenti per curarli. Se viene constatato che un albero sta morendo, è necessario rimuoverlo il più presto possibile, in modo che i passanti non vengano messi in pericolo. Con l'ausilio della tecnica a infrarossi, è possibile definire in modo veloce, economico e affidabile lo stato di salute degli alberi. Gli enti pubblici e i Facility Manager sfruttano quindi le termocamere della Trotec per eseguire regolarmente dei check-up degli alberi.

I proprietari di boschi e di parchi che sono accessibili al pubblico, hanno una grande responsabilità. Perché sono responsabili per l'adempimento dell'obbligo di sicurezza della viabilità. Accanto alla manutenzione delle vie e lo sgombero delle fonti di pericolo, come per esempio gli strati di ghiaccio e la neve, è necessario anche controllare regolarmente gli alberi. Perché qui spesso si annidano dei pericoli nascosti. I rami morti o gli alberi completamente malati o marci possono cadere, in caso di vento. Così, sempre più spesso accade che, per sicurezza, i parchi pubblici vengano chiusi in caso di vento e sugli accessi ai sentieri boscosi vengano applicati dei cartelli di avvertimento. Affinché il pericolo rappresentato dagli alberi malati possa essere arginato, vengono eseguiti dei controlli a intervalli regolari, in cui la natura viene analizzata dettagliatamente. Per valutare lo stato di salute degli alberi, gli esperti di norma prendono in mano dei binocoli, per osservare prima visivamente ogni albero. Con un martello bussano sui tronchi, sui rami e sulle parti delle radici, per riconoscere i punti cavi. Che questo metodo comporta dei costi di tempo e in denaro, è evidente. Tra l'altro, la sicurezza dipende dall'occhio del perito e dalla sua capacità di valutazione.

Riconoscere gli alberi malati per tempo  

Un metodo veloce ed economicamente vantaggioso per controllare lo stato di salute degli alberi è la tecnologia a infrarossi. I periti che lavorano con un incarico dato dagli enti pubblici, e i Facility Manager quindi sempre più spesso usano delle termocamere, quando si tratta di effettuare un check-up della salute degli alberi. Gli alberi sani presentano una distribuzione uniforme del calore, sull'intera superficie dell'albero. Perché qui il collegamento e la distribuzione dell'acqua delle cellule sono corretti. Se invece una parte del legno è morta, il calore non può più essere distribuito in modo uniforme. Questi punti diventano visibili sulle termoimmagini. Visto che questo tipo di ispezione non richiede alcuna rimozione della corteccia protettiva o il prelievo di un campione, l'albero analizzato resta completamente protetto. Con una delle moderne termocamere della Trotec, i periti e i Facility Manager possono quindi non solo riconoscere velocemente dove è necessario intervenire per proteggere i passanti. Anche il taglio degli alberi come provvedimento preventivo diventa più raro, visto che l'analisi a termoimmagini è in grado anche di rappresentare lo stato di buona salute dell'albero.

Misurazioni precise, prezzo onesto

Per il check-up degli alberi per esempio sono adatte le fotocamere a infrarossi della serie EC della Trotec. La Termocamera EC060V fornisce delle termoimmagini dettagliate e nitide, nell'arco di breve tempo. Sulle immagini vengono indicati i punti malati degli alberi, in modo che lo specialista possa decidere in modo mirato se è necessario rimuovere l'intero albero o solo singoli rami, per adempiere all'obbligo di sicurezza della viabilità. L'innovativo sensore immagini con una risoluzione del rilevatore di fino a 160 x 120 punti di misurazione e una sensibilità termica di 0,08 gradi centigradi, riesce a elaborare anche le oscillazioni minime delle temperature. E grazie alla elevata frequenza acquisizioni immagini, è garantita una riproduzione costante in tempo reale delle termoimmagini.

Perizie dettagliate

Per poter documentare in modo dettagliato lo stato di salute degli alberi, la termocamera EC060V offre numerose funzioni di misurazione integrate e un controllo automatico dei valori misurati. Per una visualizzazione particolare, è possibile sovrapporre le immagini a infrarossi con quelle reali. Così, dopo l'ispezione, i risultati di misurazione con termoimmagini possono essere valutati in modo dettagliato e presentati al cliente o all'autorità.

I vantaggi della EC060V in sintesi

  • fotocamera a infrarossi radiometrica di produzione originale EU
  • misurazione in tempo reale e produzione in tempo reale delle immagini per delle termoimmagini fedeli al dettaglio e di alta qualità
  • elevata sensibilità termica
  • fotocamera digitale integrata per le riprese delle immagini reali
  • salvataggio delle immagini a infrarossi e delle immagini reali
  • uso semplice
  • display LCD a colori, grande e inclinabile
  • migliore rapporto qualità prezzo

Noleggio invece di acquisto

Per l'impiego temporaneo – per esempio per l'ispezione di un parco dopo un temporale con fulmini – si offre bene la fotocamera a noleggio. Le termocamere della Trotec sono disponibili anche nel portale noleggio TKL – a un prezzo onesto.

Il gruppo aziendale  |  Fiera  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Colophon  |  Mappa del sito